Chiesa di San Martino dei Molini – Rimini

Ecco le ultime opere terminate da Antonietta alla Chiesa di San Martino dei Molini – Rimini.

Here are the latest works made by Antonietta at the San Martino dei Molini Church in Rimini, Italy.

corsini0005
Il Buon Pastore – Tempera e oro in foglia su muro
The Good Shepherd – Tempera and gold leaf on wall

corsini0001
Madonna di San Martino dei Molini – Vetrata
Madonna of San Martino dei Molini – Stained-Glass Window

corsini0004
Annunciazione – Vetrata
Annunciation – Stained-Glass Window

corsini0002
Angelo che porta l’Offerta – Vetrata
Angel carrying the Holy Offer – Stained-Glass Window

corsini0003
Cristo Risorto – Vetrata
Christ Resurrected – Stained-Glass Window

Ecco alcune immagini e testimonianze che documentano il lavoro per la realizzazione delle vetrate della chiesa di S. Martino dei Molini.
corsini-vetrate
POSTA DEL BAGLIO N. 116 del 12 Settembre 2013
Sabato 25 Agosto nella chiesa parrocchiale di San Martino dei Molini a Santarcangelo di Romagna sono state benedette dal parroco don Paolo Lelli quattro vetrate frutto della collaborazione fra L’Opificio delle Arti di Palermo e Lauretana Arte di Pesaro e dell’amicizia fra l’autrice dei bozzetti Antonietta Corsini e quanti hanno partecipato alla realizzazione: Roberto Alabiso, Emanuele Di Vita, Massimo Clara, Claudia Calcagni, la vetreria Evangelisti, la ditta Mosciatti Ferro, Calogero Zuppardo e con le sue tante domande Giuseppe Starnini. La bellezza delle vetrate è stata esaltata dall’armonia dei canti dell’Ensemble Corale Fontana Viva. È proprio vero quello che diceva il nostro grande amico Nino Bambina: “L’unione fa la forza e la Comunione anche la bellezza!”.
Le foto delle vetrate possono essere visualizzate a questo link >>>

Da Rimini Antonietta Corsini
Caro Calogero,dal nostro incontro al Meeting 2012 ho desiderato realizzare con te quattro vetrate commissionatemi dal parroco di una chiesa nei dintorni di Rimini.
Dalla creazione dei bozzetti alla scelta dei vetri è stato un percorso complesso ma affascinante perché ci ha sempre accompagnato il desiderio di compiere qualcosa di bello che aiutasse a pregare, che fosse segno del Volto di Dio. Il culmine per me sono stati i tre giorni trascorsi a Palermo, dove abbiamo trasportato sul vetro il lavoro artistico dei bozzetti. La collaborazione con te, con Roberto e con Emanuele è stata molto preziosa e illuminante, non solo perché insieme abbiamo fatto delle scelte o risolto problemi tecnici ed estetici, ma è emerso con stupore che tutti noi eravamo dei mezzi per far venire alla luce Ciò che era ed è già presente. Così, col passare del tempo, man mano che il lavoro stava procedendo, il mio cuore si riempiva dell’attesa di una Presenza che stava prendendo forma diventando sempre più evidente attraverso la trasparenza luminosa dei vetri dipinti e nei nostri volti.
Mi è rimasta la nostalgia di quei giorni che non è appena un bel ricordo, ma un grande desiderio che l’Artista dell’Universo (il Vero Creatore) si riveli in tutto il Suo splendore ogni istante della mia vita. Grazie di tutto!.
 
Da Palermo Roberto Alabiso
Credo che in questi tempi difficili per l’arte e l’artigianato, che accada il” miracolo” dell’umiltà nella collaborazione ad un lavoro, mettendo liberamente a servizio di un Altro il proprio saper fare, con la gratuità di riconoscere che tutto ci è dato e affidato, possa essere di aiuto ad ognuno di noi. Vi ringrazio per avermi chiamato a partecipare a questa bella esperienza con te Calogero, Antonietta, Emanuele e tutti gli altri che vi hanno partecipato. 
 
Da Palemo Emanuele Di Vita
Ciao Calogero, trovo molto bello quello che ha scritto Antonietta. Personalmente è stata un’esperienza di crescita artistica dove la collaborazione e condivisione hanno avuto un ruolo fondamentale per creare una sinergia di gruppo e di lavorare in modo efficiente ed affiatato.
 
Da Santarcangelo don Paolo Lelli
Caro Calogero, è con piacere che ti dono queste mie brevi riflessioni sulle nuove vetrate che ho avuto la grazia di benedire il 24 agosto scorso.
Come hai ricordato tu stesso in quella serata, è stato un lavoro iniziato un anno fa quando ci incontrammo al Meeting di Rimini. Da quel momento è iniziato un percorso che ha avuto come obiettivo la realizzazione di alcune vetrate che avrebbero dovuto aiutare i fedeli a sperimentare con più evidenza il Mistero vivo e presente in questa chiesa. Il risultato è stato di altissimo livello sotto tutti i punti di vista grazie anzitutto all’opera della pittrice Antonietta Corsini e a tutto il lavoro di équipe che tu, Calogero, hai sapientemente coordinato. Ora spero che questa bellezza aiuti il cammino di conversione mio e dei miei parrocchiani affinché questa chiesa sia un luogo di “pietre vive” che riflettono la gloria di Dio e si impegnano a portare Cristo a tutti gli uomini che incontriamo sul nostro cammino.

L’Associazione Il Baglio promuove l’amicizia e la collaborazione fra artisti, architetti, artigiani
Posta del Baglio” raccoglie la posta che riceviamo e che può essere di interesse comune. Si intende così favorire uno scambio di esperienze che può contribuire alla crescita della nostra amicizia. Si può intervenire specificando se si autorizza l’inserimento del proprio messaggio. Questa e-mail può essere girata ad amici. Se ricevuta per errore o senza gradimento si prega di comunicarlo.
 
Si può sostenere IL BAGLIO associandosi, rinnovando la quota annua o con un libero contributo. Le modalità di iscrizione possono essere richieste alla segreteria.

www.ilbaglio.org

About

Antonietta Corsini è una artista italiana, specializzata in tecniche antiche di pittura. An Italian Artist specialized in Ancient Painting Techniques.