Workshop

I laboratori museali di Antonietta Corsini:

Nella bottega di un pittore del Trecento

LABORATORIO MUSEALE 1
Tra oro e colori nella bottega di un pittore del Trecento


La proposta si articola in due percorsi alla scoperta della “Scuola Riminese del Trecento”.

Nel 1° percorso l’incontro con le opere esposte al Museo della Città di Rimini permette di entrare in contatto con le tecniche stilistiche, la simbologia del colore e l’impiego dei materiali, per poi procedere alla realizzazione di un particolare di un’opera.
Calati nell’atmosfera di una bottega d’arte trecentesca, si partirà dalla preparazione del supporto, poi al disegno, fino ad apprendere l’uso della tecnica della tempera all’uovo e quella della doratura, utilizzate dai maestri del Trecento.
L’occhio del pittore introduce agli aspetti nascosti della storia dell’arte, ai segreti del mestiere che distinguono la mano e il tratto di un artista, dall’impiego dei materiali alle modalità espressive delle stesure del colore.

Il 2° percorso è incentrato sulla bellezza della “luce dell’oro”, simbolo della Gloria Divina, attraverso l’approfondimento della Doratura nelle opere del ‘300, in particolare di alcune tecniche decorative finalizzate a impreziosirla come la bulinatura e il graffito.


I ritratti del Fayum

LABORATORIO MUSEALE 2
L’obiettivo del corso è quello d’approfondire, dal punto di vista tecnico e teorico, i RITRATTI DEL FAYUM, ossia quelle tavolette di legno provenienti dall’Egitto romano che, tra il I e il V secolo, si ponevano sulla mummia nei sarcofagi e recavano l’immagine dipinta del defunto.
Essi sono il sorprendente risultato della fusione di due tradizioni: quella della ritrattistica romana e dell’arte funeraria dei Faraoni.
All’interno del corpus fayumico sono stati usati due diversi metodi tecnici: l’encausto (ossia pigmenti uniti alla cera) e la tempera (pigmenti uniti ad un legante d’origine animale).  Quest’ ultima sarà la tecnica approfondita nel corso. Ogni partecipante si cimenterà nella riproduzione di un ritratto utilizzando le medesime tecniche: ingessatura della tavola, disegno e pittura sulla stessa per dar vita ad un ritratto del presente.


Pittura greco-romana

LABORATORIO MUSEALE 3
Il laboratorio intende riscoprire, dal punto di vista pratico e teorico, l’esperienza dei classici nella pittura su tavola attraverso i seguenti temi: la natura morta e il paesaggio. I partecipanti riprodurranno su tavola, soggetti della pittura greco-romana con l’utilizzo dei medesimi procedimenti tecnici utilizzati anticamente.


La miniatura del Trecento

LABORATORIO MUSEALE 4
Il laboratorio si propone di approfondire la miniatura locale del ‘300 attraverso la riscoperta, dal punto di vista pratico e teorico, della tecnica e dei materiali utilizzati dai miniatori medioevali.
Mettendo in gioco tutta la creatività, i partecipanti si cimenteranno nella realizzazione-interpretazione su supporto cartaceo, di un particolare (iniziale decorata, motivo decorativo ecc.), tratto da un manoscritto del ‘300.


Antonietta Corsini

Atelier di disegno e pittura al Museo

“Dipingi con me” a cura di Antonietta Corsini.
Per maggiori informazioni >>>


#Watercolour  #Art  #ContemporaryArt  #ContemporaryArtist