Nella bottega di un pittore del Trecento

LABORATORIO MUSEALE 1
Tra oro e colori nella bottega di un pittore del Trecento

corsini-lab01
La proposta si articola in due percorsi alla scoperta della “Scuola Riminese del Trecento”.
Nel 1° percorso l’incontro con le opere esposte al Museo della Città di Rimini permette di entrare in contatto con le tecniche stilistiche, la simbologia del colore e l’impiego dei materiali, per poi procedere alla realizzazione di un particolare di un’opera.
Calati nell’atmosfera di una bottega d’arte trecentesca, si partirà dalla preparazione del supporto, poi al disegno, fino ad apprendere l’uso della tecnica della tempera all’uovo e quella della doratura, utilizzate dai maestri del Trecento, .
L’occhio del pittore introduce agli aspetti nascosti della storia dell’arte, ai segreti del mestiere che distinguono la mano e il tratto di un artista, dall’impiego dei materiali alle modalità espressive delle stesure del colore.
Il 2° percorso è incentrato sulla bellezza della “luce dell’oro”, simbolo della Gloria Divina, attraverso l’approfondimento della Doratura nelle opere del ‘300, in particolare di alcune tecniche decorative finalizzate a impreziosirla come la bulinatura e il graffito.